Stati Generali della Cultura - 21-22-ottobre-napoli

Stati Generali della Cultura

In Cultura by staff

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Stati Generali della Cultura a Napoli, il 21 ed il 22 ottobre.

Gli Stati Generali della Cultura  si sono tenuti a Napoli dal 21 al 22 ottobre, nella meravigliosa cornice di Palazzo Reale. Un grande momento di informazione, analisi, confronto e proposta per fare della Cultura uno dei principali motori di sviluppo del nostro meraviglioso territorio. L’obiettivo è stato quello di mettere insieme all’interno di ogni gruppo di lavoro, soggetti diversi (enti locali, imprese ed operatori culturali, esponenti del terzo settore, scuole, università, ordini professionali) provenienti da eterogenei ambiti culturali per favorirne la collaborazione ed il confronto. il Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini ha esordito tessendo le lodi della Campania, regione unica al mondo in quanto a potenza culturale.

Interessante anche la scelta di creare dei tavoli tematici:

Cultura e spettacolo dal vivo;

Cultura e nuovi strumenti di supporto alle imprese culturali e creative;

Cultura, cinema, audiovisivo e sviluppo economico territoriale;

Cultura e amministrazione pubblica;

Cultura, nuove tecnologie e comunicazione;

Cultura, identità e formazione. Tale tavolo tematico è stato moderato da Lucio D’Alessandro, Elda Morlicchio e Fulvio Tessitore ed ha visto la partecipazione di relatori illustri tra i quali: Francesca Amirante, Marina Colonna, Patrizia Ranzo, Domenico Ciruzzi, Marino Niola, Antonio Loffredo, Giuseppe Gaeta e Maria Grazia Leonetti. Interessanti anche gli interventi dei partecipanti al tavolo tematico, tra cui quello di Gerarda Forlenza, Assessore alla Cultura del Comune di Contursi Terme e di Cristiano Luchini, Direttore Artistico di Napoli fashion on the road, progetto di marketing territoriale creato nel Febbraio del 2016, da Curtis&Moore Italia. Iniziativa che, proseguendo nel tour universitario partito nell’Ottobre del 2018, sarà ospitata il 25 Ottobre all’Università degli Studi di Macerata, ed il 5 Novembre all’Università degli Studi del Sannio.

Clicca quì per continuare a leggere l’articolo.

States General of Culture in Naples, 21 and 22 October.

The States General of Culture was held in Naples from 21 to 22 October, in the marvelous setting of Palazzo Reale. A great moment of information, analysis, comparison and proposal to make Culture one of the main engines of development of our wonderful territory. The goal was to bring together within each work group, different subjects (local authorities, cultural companies and operators, exponents of the third sector, schools, universities, professional orders) coming from heterogeneous cultural backgrounds to foster collaboration and the comparison. the Minister of Cultural Heritage Dario Franceschini made his debut by praising Campania, a region that is unique in the world in terms of cultural power.

The choice to create thematic tables is also interesting:

Culture and live show;

Culture and new tools to support cultural and creative businesses;

Culture, cinema, audiovisual and territorial economic development;

Culture and public administration;

Culture, new technologies and communication;

Culture, identity and training. This thematic table was moderated by Lucio D’Alessandro, Elda Morlicchio and Fulvio Tessitore and saw the participation of illustrious speakers including: Francesca Amirante, Marina Colonna, Patrizia Ranzo, Domenico Ciruzzi, Marino Niola, Antonio Loffredo, Giuseppe Gaeta and Maria Grazia Leonetti. The interventions of the participants at the thematic table are also interesting, including that of Gerarda Forlenza, Councilor for Culture of the Municipality of Contursi Terme and Cristiano Luchini, Artistic Director of Napoli fashion on the road, a territorial marketing project created in February 2016, from Curtis & Moore Italy. Initiative that, continuing in the university tour started in October 2018, will be hosted on October 25th at the University of Macerata, and on November 5th at the University of Sannio.

Click here to continue reading the article.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.