Napoli cosmica- Il segno di Orione-napoli-fashion-on-the-road-napoli-capitale-della-moda

Napoli cosmica: Il segno di Orione

In Tappe by Cristiano

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Napoli fashion on the road: La Napoli cosmica, nel segno di Orione. Mecenate è lo storico marchio Giuseppe Mandile Gioielli.

Napoli fashion on the road, ritorna coraggiosamente, dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia mondiale Covid-19, con una tappa davvero speciale, in collaborazione con Giuseppe Mandile Gioielli, storico marchio internazionale della grande gioielleria napoletana.

Napoli fashion on the road, l’ambizioso ed intrigante progetto Made in Naples nato nel 2016, si propone, quale obiettivo principale, quello di rilanciare Napoli e la Campania, fondendo arte, moda, cultura, turismo, in un unicum (in Europa) davvero originale. Il progetto è lanciato a briglie sciolte, ed estende ora il proprio raggio d’azione anche a livello internazionale, avviando fitte e proficue collaborazioni con valenti artisti, al fine di fondere culture, usanze e tradizioni tanto diverse eppure accomunate da una molteplicità di elementi.

Napoli fashion on the road, con idee e linguaggi non convenzionali, tipici del nostro tempo, si propone come nuovo ed esclusivo “mezzo” per comunicare le eccellenze storiche, ambientali, artistiche, gastronomiche, turistiche e tutte le idee imprenditoriali che insistono sul territorio.

Napoli cosmica- Il segno di Orione-napoli-fashion-on-the-road-1

Napoli capitale della moda.

Il progetto comprende,  la redazione di una serie di articoli pubblicati su varie piattaforme Web, interamente curate dallo staff di giornalisti, fotografi e video makers dell’azienda di comunicazione Curtis & Moore Italia. Il claim “Napoli capitale della moda“, presente sul motore di ricerca Google, sia nella ricerca di pagine che di immagini, evidenzia la grandissima diffusione sul web di Napoli fashion on the road.  Il direttore artistico del fortunato progetto è il creativo e ricercatore culturale Cristiano Luchini, il direttore della fotografia è iPhotox, apprezzato artista e image maker napoletano, oltre la perfetta collaborazione dello staff di eccellenti professionisti dell’immagine e della comunicazione.

La Napoli cosmica: il segno di Orione.

Alcuni studiosi fanno risalire l’origine dei Seggi napoletani – una sorta di antichi quartieri cittadini, all’epoca dell’Imperatore  Costantino, quindi al IV° sec  d.C.. Detti anche Sedili, in epoca angioina furono ridotti a 6; di questi il Seggio di Porto era situato all’angolo di Via Mezzocannone in prossimità dell’antica “stazione per le navi” come recita la targa che si trova sotto lo stemma del seggio. In Via Mezzocannone, 9, troviamo affissa nella parte alta dell’edificio, l’effige, assai  singolare di un uomo villoso che, nella mano destra, imbraccia un pugnale. Trattasi di Orione, protettore dei naviganti, oggetto di culto di coloro che popolavano il sopracitato seggio.

Occorre sapere che la costellazione di Orione ha avuto un significato di straordinaria importanza per gli uomini di mare del Mediterraneo, in particolare per gli Egizi che costruirono le tre maestose piramidi della Valle di Giza ripetendo in terra l’allineamento della costellazione di Orione. Probabilmente furono proprio i commercianti e naviganti alessandrini che frequentavano ed abitavano la parte superiore di via Mezzocannone (dove costituirono il Seggio del Nilo) a far conoscere il mito di Orione ai marinai napoletani. A Napoli i popoli del mediterraneo si sono sempre sovrapposti così come è sovrapponibile la costellazione di Orione, cara agli Egizi, alla figura del cacciatore, importante simbolo dei marinai napoletani. Il bassorilievo raffigura Orione, (Oriones) la cui opera originale è attualmente conservata nel Museo di San Martino di Napoli.

Il mecenatismo di Giuseppe Mandile Gioielli

E’ all’insegna del mito, e delle stelle, che per questa tappa di Napoli fashion on the road, si sia voluta creare sinergia, con lo storico marchio internazionale “Giuseppe Mandile Gioielli” Mecenate dell’evento.

Giuseppe Mandile, abilissimo designer di gioielli, ci racconta la storia della sua azienda, nata nel 1922 grazie al nonno Giuseppe (da cui il nome) straordinario incisore di cammei.  – “Sin da piccolo sono sempre stato, enormemente rapito, dai dettagli dei cammei lavorati nella nostra antica gioielleria. Li contemplavo spesso, con immensa curiosità, nei loro delicati particolari, attraverso una lente d’ingrandimento”.

Idee chiarissime, quelle di Mandile, in merito alle sue creazioni di gioielleria proposte in tutto il mondo, ad una folta e appassionata schiera di clienti: – “Il gioiello che amo creare possiede peso e consistenza materica. Lavoro principalmente con bronzo ed argento. Le mie creazioni sono votate alla non convenzionalità, all’originalità, quindi, al di fuori di ogni standard”. “Preferisco che l’oggetto non sia troppo lucido, desidero abbia le caratteristiche di un prodotto tanto inusuale quanto vissuto”. “Adoro tutto ciò che è materia, oggetti che posseggano un appeal ancestrale”. “Altra caratteristica nelle mie creazioni, quali collane, anelli, pendenti,  è che esse sono composte da elementi mobili. Amo tutto ciò che è meccanico”.

Napoli cosmica- Il segno di Orione-napoli-fashion-on-the-road-2

“Sono fierissimo della mia ultima collezione Galaxias, concettualmente di evocazione primordiale, caratterizzata da forme particolarissime e materia grezza”. “In azienda abbiamo considerato quantomai calzante, la collaborazione, quali mecenati, del grande progetto internazionale, Napoli fashion on the road, “La Napoli cosmica: il segno di Orione”. Sia per la correlazione con l’affascinante mondo siderale all’insegna del mito di Orione, ed altrettanto perché si tratta di una intelligente iniziativa culturale che radicata in città, ne fa contemporaneamente promozione di questa”. “Caratteristiche simili a quelle che da sempre, sin dal 1922, contraddistinguono la nostra azienda”.

Giuseppe Mandile, generoso mecenate, dell’ultima tappa di Napoli fashion on the road, crede molto nella comunicazione sul Web, e soprattutto alle iniziative votate al marketing territoriale ed al marketing non convenzionale:

“La politica aziendale del nostro antico marchio  è ancora quella dei piccoli passi”. “Conta tantissimo fare anche un solo piccolo passo al giorno. Mai arretrare, mai mollare, specie nei tempi estremamente difficili che viviamo”.” Bisogna abituare con pazienza e dedizione, chi ci segue, all’originalità, al nuovo, all’innovazione. Utilizzati nel mondo giusto,  i social, hanno grande efficacia e quindi, sono in grado di arrivare direttamente al cuore delle persone”.

 

Urbanità pulsante, bellezza, arte, storia, mito.

La bellezza della modella Adele, è stata impreziosita, quale moderna Cleopatra, dalle meravigliose creazioni di Giuseppe Mandile Gioielli, tratte dalla collezione Galaxias. Urbanità pulsante, bellezza, arte, storia, mito, si sono fuse nella città multiforme per antonomasia, a partire da Via Mezzocannone, attraversando la parte terminale del Corso Umberto in direzione dell’elegante Piazza Bovio, fino a giungere alla maestosità del Maschio Angioino.

Collane, anelli, pendenti, bracciali, hanno vestito le delicate e brune carni, dell’affascinante modella, trasportandola in un altro tempo, in cui l’arcaico ed il moderno si tengono stretti all’insegna del sacro abbraccio dell’arte.  Oggetti in cui la pietra naturale, colta nella sua totale purezza, viene esaltata dalla magistrale lavorazione artigianale del metallo.

Napoli cosmica- Il segno di Orione-napoli-fashion-on-the-road-3

Marilena Palomba, giovane pittrice.

La nuova tappa di Napoli fashion on the road,  “La Napoli cosmica: Il segno di Orione”: ha visto anche la collaborazione della valente pittrice Marilena Palomba, che ha realizzato un interessante dipinto dedicato ad Orione. La giovane artista si è espressa in merito : – “Le stelle, le costellazioni e le congiunture astrali mi hanno sempre affascinato. Perdersi con lo sguardo attraverso quella miriade di puntini luminosi, stando con il naso all’insù, ha da sempre alimentato la mia fantasia e i miei sogni. Quando ho ricevuto la richiesta per la realizzazione del dipinto rappresentante la costellazione di Orione per me è stata davvero una piacevole e inaspettata emozione, poiché per la prima volta potevo rappresentare su tela su ciò che avevo sempre immaginato, tramite l’utilizzo di sfumature, schizzi di pittura e passaggi tonali.

“È così che è nato il mio dipinto, con il suo particolare sfondo che ricorda quasi una nebulosa, con i suoi colori magici e vibranti”. “Partecipare con una mia opera al progetto internazionale,  Napoli fashion on the road è per me un grandissimo onore, poiché penso che l’interazione e la coesione di vari tipi di arte, fusi in modo armonioso, con classe e con ingegno, possano davvero offrire a Napoli un’ulteriore marcia in più”. ” Inoltre,  l’affascinante progetto Napoli fashion on the road, attraverso strumenti di massa e linguaggi universalmente conosciuti, cerca di far entrare in punta di piedi la cultura e l’arte nella mente delle persone, senza che ciò venga percepito come un’imposizione, per cui credo che questa “libertà” renda tutto molto più potente, più interessante”.

Segui il LINK per vedere tutte le foto del servizio!

 

Napoli fashion on the road: Cosmic Naples, the sign of Orion. Collaboration with the historic brand Giuseppe Mandile Gioielli.

Napoli fashion on the road returns after the stop due to Covid-19, with a very special stop, in collaboration with Giuseppe Mandile Gioielli, historical brand of the great Neapolitan jewelry. Napoli fashion on the road, the ambitious and intriguing project Made in Naples born in 2016, has as its main objective to relaunch Naples and Campania, merging art, fashion and culture in a unique (in Europe) truly original. The project is therefore launched on a loose rein, and now extends its range of action also at international level, starting close and fruitful collaborations with talented artists in order to merge cultures, customs and traditions so different and yet with many things in common. Napoli fashion on the road, with unconventional ideas and languages typical of our time, is proposed as a new and exclusive “means” to communicate the historical, artistic, gastronomic excellence and all the business ideas that insist on the territory.

Napoli cosmica- Il segno di Orione-napoli-fashion-on-the-road-5

Naples is the capital of fashion.

The project includes the editing of a series of articles published on various Web platforms, entirely edited by the staff of journalists, photographers and video makers of the communication company Curtis&Moore Italia. The claim “Napoli capitale della moda” (Naples capital of fashion), present on the Google search engine, both in the search for pages and images, highlights the great diffusion on the web of the Napoli fashion on the road project. The initiative has therefore been launched on a loose rein, and now extends its range of action also at an international level, starting up close and fruitful collaborations with artists, in order to merge cultures, customs and traditions so different and yet united by many elements. The artistic director of Napoli fashion on the road is Cristiano Luchini, while the official photographer is iPhotox.

Cosmic Naples: the sign of Orion.

Some scholars date back the origin of the Neapolitan Seggi – a sort of ancient city quarters, to the time of Emperor Constantine, then to the 4th century AD. Also called Seats in the Angevin era were reduced to 6; of these, the Seat of Porto was located at the corner of Via Mezzocannone near the ancient “station for ships” as the plaque under the seat’s coat of arms says. In Via Mezzocannone, 9, we find a singular effigy of a hairy man holding a dagger in his right hand in the upper part of the building. It is of Orion, protector of sailors, object of worship of those who populated the above mentioned seat. It is necessary to know that the constellation of Orion had a meaning of extraordinary importance for the Mediterranean seafarers, in particular for the Egyptians who built the 3 majestic pyramids of the Giza Valley repeating on earth the alignment of the constellation of Orion. Probably it was the Alexandrian merchants and sailors who frequented and lived in the upper part of Via Mezzocannone (where they built the Seat of the Nile) to make the myth of Orion known to the Neapolitan sailors. In Naples the peoples of the Mediterranean have always overlapped each other as well as the constellation of Orion, dear to the Egyptians, to the figure of the hunter, important symbol of the Neapolitan sailors. The bas-relief therefore depicts Orion, whose original work is preserved in the Museum of San Martino in Naples.

Napoli cosmica- Il segno di Orione-napoli-fashion-on-the-road-6

The collaboration with Giuseppe Mandile Gioielli.

It is therefore in the name of myth, and the stars, that for this stage of Naples fashion on the road, the synergy with the brand Giuseppe Mandile Gioielli has been created. Giuseppe, a very skilled jewellery designer, told us about the history of his company, born in 1922 thanks to his grandfather Giuseppe (hence the name), engraver of cameos. “Unfortunately I didn’t get to know my beloved grandfather. As a child I was always enormously enraptured by the details of cameos in our ancient jewellery shop. I used to contemplate them, with immense curiosity, in their very particular details, with a magnifying glass Giuseppe Mandile has very clear ideas about the creations he loves to propose to his passionate clientele: “The jewel I love to create has weight, corporeity and material consistency. I work mainly with bronze and silver. My creations are devoted to unconventionality, originality, outside of all standards. I don’t like the object to be too shiny, I want it to have the characteristics of an object as unusual as it is experienced. I love everything that is material, objects that have an ancestral appeal. Another characteristic of my jewelry such as necklaces, rings, pendants, are the mobile elements, because everything is mechanical.  I am very proud of my Galaxias collection, of primordial evocation characterized by very particular shapes and raw material. In the company we have considered the collaboration with the project “Napoli fashion on the road”, “Cosmic Naples the sign of Orion”, to be very fitting.

Napoli cosmica- Il segno di Orione-napoli-fashion-on-the-road-4

Pulsating urbanity, beauty, art, history, myth.

The beauty of the model Adele, has been embellished as a modern Cleopatra, by the wonderful creations of Giuseppe Mandile Gioielli, taken from the Galaxias collection. Pulsating urbanity, beauty, art, history, myth, have merged into the multiform city par excellence, starting from Via Mezzocannone, crossing the end of Corso Umberto towards the elegant Piazza Bovio, until reaching the majesty of the Maschio Angioino. Necklaces, rings, pendants, bracelets, have dressed the brown flesh of Adele, transporting her to another time, in which the archaic and the modern hold close to the sacred embrace of art.  Objects in which natural stone, captured in its total purity, is exalted by the masterly craftsmanship of the metal. The Galaxias collection in fact contains all the mysterious charm of the universe that surrounds us, reproducing in a jewel a gigantic grouping of gas, dust and stars among irregular elliptical spirals; a result of great creative effort that required months of work, tests and experiments.

Marilena Palomba, young painter.

The new stage of Napoli fashion on the road “Cosmic Naples: The sign of Orion”: also saw the collaboration of the talented painter Marilena Palomba, who created an interesting painting dedicated to Orion. The young artist expressed herself as follows: “The stars, constellations and astral conjunctions have always fascinated me. Getting lost with my gaze through that myriad of bright dots, with my nose up, has always fed my imagination and my dreams. When I received the commission for the realization of the painting representing the constellation of Orion it was really a pleasant and unexpected emotion for me, because for the first time I could represent on canvas what I had always imagined”.

Follow the LINK to see all the photos of the service!




Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle.
In promozione per 2 mesi GRATIS!
Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.