Moda femminile pompeiana

Moda femminile pompeiana

In Fashion by staff

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

L’antica moda femminile pompeiana.

Ultimamente il celebre Parco Archeologico della cittadina di Pompei, situata alle falde del Vesuvio, si è fatto carico di pubblicizzare alcuni dettagli molti interessanti inerenti all’antica moda femminile pompeiana. Ebbene alla luce di queste rivelazioni si è scoperto che il perizoma, tra gli indumenti intimi indossati dale donne, era quello più in voga. Esso veniva chiamato sublligaculum, o licium, quasi sempre di lino ed era annodato attorno alla vita. Sopra questa sorta di perizoma si indossava una tunica lunga fino al tallone, fatta di lino o di lana, in relazione alla stagione estiva o invernale, stretta in vita tramite una cintura. In realtà gli indumenti indossati dal popolo pompeiano, nel corso dell’epoca romana, si contraddistinguevano in sole due grandi categorie, ossia gli indumenta,, vale a dire quelli che si indossavano di giorno, oppure di notte, e gli amictus, abiti indossati solamente durante una particolare ora del giorno. Come le donne, anche gli uomini erano soliti vestire con le tuniche, di cui le più eleganti venivano ricamate con fili d’oro ed erano dette tunicae auratae.

Clicca quì per continuare a leggere l’articolo.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.