Il Velo di Iside-fiorella-franchini-1

Il Velo di Iside

In Cultura by staff0 Comments

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Il velo di Iside, romanzo storico della giornalista Fiorella Franchini.

E’ proprio il caso di parlare di Neapolis on the road; Il velo di Iside, è il sesto romanzo della scrittrice Fiorella Franchini e racconta una storia che tra amore ed intrigo politico, si innerva nei meandri delle antiche città di Neapolis e Puteoli. Da un lato troviamo un amore tenero, ma blasfemo e proibito, tra Valerio Pollio Isidoro, comandante della imponente flotta romana di Miseno, e Cassia Livilla, candida sacerdotessa di Iside, dall’altro le oscure trame di una congiura contro il potere di Roma. Il velo di Iside è una storia romantica ed avventurosa che regala un accurato e moderno affresco di un lontano passato, richiamando l’attenzione dei lettori sullo straordinario e spesso dimenticato, patrimonio archeologico di Napoli e dei Campi Flegrei. Fiorella Franchini è una scrittrice innamorata del proprio territorio, e lo si evince da delicatissimi passaggi nel libro, che restituiscono al lettore la bellezza dei luoghi, il misticismo dei culti, il profumo e la tridimensionalità di un passato, quantomai vicino e pulsante.

Clicca quì per continuare a leggere l’articolo.

The veil of Isis, historical novel by the journalist Fiorella Franchini.

It is really the case to talk about Neapolis on the road;  The veil of Isis, is the sixth novel by the writer Fiorella Franchini and tells a story that between love and political intrigue, innervates the meanders of the ancient cities of Neapolis and Puteoli. On the one hand we find a tender love, but blasphemous and forbidden, between Valerio Pollio Isidoro, commander of the imposing Roman fleet of Miseno, and Cassia Livilla, candid priestess of Isis, on the other the dark plots of a conspiracy against Rome’s power. The veil of Isis is a romantic and adventurous story that gives an accurate and modern fresco of a distant past, drawing readers’ attention to the extraordinary and often forgotten, archaeological heritage of Naples and the Phlegraean Fields. Fiorella Franchini is a writer in love with her own territory, and it is clear from the very delicate passages in the book, which give back to the reader the beauty of the places, the mysticism of the cults, the perfume and the three-dimensionality of a past, which is near and pulsating.

Click here to continue reading the article.

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Leave a Comment