Giochi Isolimpici a Napoli-1

Giochi Isolimpici a Napoli

In Cultura by staff

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Giochi Isolimpici a Napoli.

La stazione metropolitana Duomo di Napoli ha rappresentato uno degli scavi archeologici più importanti di tutto il vecchio continente, un’opera straordinaria e di enorme attrazione per gli utenti. Il Tempio dei giochi Isolimpici emerso durante i lavori di scavo, sebbene sommerso sotto immensi strati di tufo e cemento, era già noto alla comunità scientifica che aspettava, da tempo immemore, soltanto che venisse alla luce in virtù di scavi archeologici. Lo stupore e l’emozione degli addetti ai lavori, al suo ritrovamento, è stata grandissima. Quindi gli scavi della stazione metropolitana di Duomo non fanno che attestare l’esistenza di questa struttura tramandata nel corso dei millenni. Si tratta di un edificio di grande imponenza e prestigio per la città di Napoli, sognato a lungo dagli studiosi e dai letterati di tutti i tempi. Per la cronaca i giochi nacquero nell’anno 2 d.C, in onore dell’imperatore Augusto, il quale era accorso in aiuto della città partenopea devastata da un potente terremoto. Gli agoni neapolitani divennero immediatamente riconosciuti come i più importanti d’Occidente, a tal punto che richiamavano atleti e campioni da ogni punto del mar Mediterraneo. Neapolis, ancora greca in tutto e per tutto, era da ritenersi la metropoli dell’ellenismo d’occidente.

Clicca quì per continuare a leggere l’articolo.

Isolympic Games in Naples.

The Duomo subway station of Naples represented one of the most important archaeological excavations in the entire continent, an extraordinary work of enormous attraction for users. The Temple of the Isolimpici games emerged during the excavation works, although submerged under immense layers of tuff and cement, it was already known to the scientific community that waited, from time immemorial, only that it came to light due to archaeological excavations. The astonishment and emotion of the experts, to his discovery, was very great. So the excavations of the Duomo subway station merely attest to the existence of this structure handed down over the millennia. It is a building of great grandeur and prestige for the city of Naples, long dreamed of by scholars and writers of all time. For the record the games were born in the year 2 AD, in honor of the emperor Augustus, who was rushed to the aid of the Neapolitan city devastated by a powerful earthquake. The Neapolitan agonists immediately became recognized as the most important in the West, to the point that they attracted athletes and champions from every point of the Mediterranean sea. Neapolis, still Greek in every way, was to be considered the metropolis of western Hellenism.

Click here to continue reading the article.

 

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.