Forcella e Pitagora-1

Forcella e Pitagora

In Cultura by staff

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Armonia pitagorica.

Forcella, un quartiere tra i più conosciuti della città di Napoli, costituisce senza dubbio il simbolo dell’armonia pitagorica. Esso trae le sue origini nell’epoca greca, testimoniando il valore mistico e quasi indescrivibile di una città che racchiude antichi e misteriosi simbolismi e corrispondenze, come si evince dallo stesso impianto urbano originario. Forcella non è altro che un insieme di leggende ed armonie matematiche. Un autentico mondo a parte con trascorsi storici sui generis sviluppatisi al di fuori della realtà. Per la cronaca questo quartiere, ahimè, sempre alla ribalta della cronaca nera della metropoli partenopea, si pone tra la zona dei quartieri Pendino e San Lorenzo, e tra le arterie di Corso Umberto I e la celebre Spaccanapoli. Forcella rappresenta in sostanza lo scenario di ieri, oggi, domani in una Napoli molto difficile.  Alcuni studiosi ritengono probabile affermare che la denominazione della zona derivi dalla presenza della sede della scuola pitagorica, il cui emblema era la lettera sacra Y.  Lo stemma del Seggio (istituzione amministrativa della città, di epoca Medievale) di Forcella, difatti, è proprio una forca a ipsilon. Y rappresenta l’iniziazione, un dualismo che l’uomo deve superare attraverso la conoscenza.

Pythagorean harmony.

Forcella, one of the most famous neighborhoods in the city of Naples, is undoubtedly the symbol of Pythagorean harmony. It derives its origins in the Greek era, witnessing the mystical and almost indescribable value of a city that contains ancient and mysterious symbolisms and correspondences, as evidenced by the original urban structure itself. Forcella is nothing but a set of legends and mathematical harmonies. A real world apart with historical record sui generis developed outside of reality. For the record, this district, alas, always in the limelight of the crime news of the metropolis of Naples, stands between the area of ​​Pendino and San Lorenzo, and between the arteries of Corso Umberto I and the famous Spaccanapoli. Forcella essentially represents the scenario of yesterday, today, tomorrow in a very difficult Naples. Some scholars believe it is probable that the name of the area derives from the presence of the Pythagorean school, whose emblem was the sacred letter Y. The coat of arms of the Seggio (administrative institution of the medieval city) of Forcella is in fact a fork to ipsilon. Y represents initiation, a dualism that man must overcome through knowledge.

Clicca quì per continuare a leggere l’articolo.

Click here to continue reading the article.

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.