Corallo di Torre del Greco-1

Corallo di Torre del Greco

In Fashion by staff

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

La tradizione della lavorazione del Corallo a Torre del Greco: storia e leggenda.

In verità l’arte di questa pietra rossa, assieme a quella del cammeo e dell’incisione della madreperla, è molto antica, infatti si fa risalire al Quattrocento, allorquando i torresi, a bordo delle loro coralline, raggiungevano i floridi mari della Corsica, della Sardegna, della Sicilia, dell’Algeria e della Tunisia, in cerca della preziosa “spugna d’oro” del Mediterraneo. Il connubio città di Torre del Greco e corallo è ormai una realtà risaputa da tempo immemore. L’amore dei cittadini torresi per questa speciale pietra dal colore roso acceso è stato sempre grande. Il corallo per questa cittadina situata ai piedi del Vesuvio, in provincia di Napoli, ha rappresentato, fin dai tempi più remoti, una risorsa di notevole importanza. La tradizione della lavorazione del corallo a Torre del Greco si è dimostrata una vera ricchezza, tuttavia non è scesa dal cielo. Infatti c’è di mezzo, prima di tutto, il grande impegno degli abitanti di questo paese, i quali ci hanno messo il sudore della fronte e la grande volontà di combattere la miseria. Originariamente, però i torresi, il corallo, erano in grado solamente di pescarlo ma non di lavorarlo. Allorché un tale di nome Paolo Bartolomeo Martin sbarcò nel porto di Torre del Greco, per la città si rivelò, un’immensa fortuna.

Clicca quì per continuare a leggere l’articolo.

The tradition of working Coral in Torre del Greco: history and legend.

In truth the art of this red stone, together with that of the cameo and the mother-of-pearl engraving, is very ancient, in fact it dates back to the fifteenth century, when the torresi, on board of their coralline, reached the florid seas of Corsica, of Sardinia, Sicily, Algeria and Tunisia, in search of the precious “golden sponge” of the Mediterranean. The combination of the city of Torre del Greco and coral is now a reality known since time immemorial. The love of the citizens of Torre for this special light-colored stone was always great. The coral for this town located at the foot of Mount Vesuvius, in the province of Naples, has represented, since ancient times, a resource of considerable importance. The tradition of coral processing in Torre del Greco has proved to be a real treasure, yet it has not fallen from the sky. In fact, first of all there is the great commitment of the inhabitants of this country, who have put the sweat of our brow and the great will to fight poverty. Originally, however, the Torresi, the coral, were only able to fish it but not to work it. When a man named Paolo Bartolomeo Martin landed in the port of Torre del Greco, for the city it turned out to be an immense fortune.

Click here to continue reading the article.

Foto: www.napolitan.it

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.